Otoplastica

La chirurgia estetica per la otoplastica è un intervento che corregge le anomalie delle orecchie, come le orecchie a sventola, le orecchie troppo grandi o le orecchie deformate.  Questo tipo di chirurgia può migliorare l’aspetto e l’autostima di chi soffre di queste condizioni, oltre a prevenire eventuali problemi di udito o di equilibrio.

Prima

Dopo

Come avviene l’intervento?

Solitamente questo tipo di intervento viene effettuato in anestesia locale, e in regime di day-hospital.

La durata dell’intervento è di circa un’ora, e consiste nell’eseguire una piccola incisione dietro l’orecchio attraverso la quale si modifica la cartilagine, correggendo il difetto iniziale. Dopo l’intervento la medicazione viene effettuata con una fasciatura elastica intorno alla testa.

In cosa consiste il post-operatorio?

Dopo circa 5 giorni si rimuove la fasciatura. L’attività lavorativa potrà essere ripresa fin dal giorno seguente l’intervento. Non è un intervento doloroso e il risultato sarà evidente immediatamente. L’unico fastidio sarà quello di portare una fascia di spugna o di cotone come protezione.

Qual è l’età giusta per sottoporsi a questo intervento?

Non esiste un’età “giusta”, qualsiasi età è adatta. Se avete un bambino con le orecchie a “sventola” consultate subito un chirurgo plastico già in età prescolare per evitare di sottoporlo a sofferenze inutili.