fbpx

Morbo di De Quervain

In che cosa consiste?


Tale malattia è una infiammazione dei due tendini del pollice (estensore breve e abduttore del primo dito), che scorrono all’interno di un anello di fibre alla base del primo dito sul polso. La pressione dei tendini all’interno di questo anello aumenta provocando dolore.

Dove è localizzato il dolore?


Il dolore è alla base del primo dito e aumenta con i movimenti di estensione del pollice o dopo gli sforzi di questo.


Chi colpisce?


Spesso è una malattia da lavoro. Può colpire tutti coloro che eseguono sforzi ripetuti con il primo dito (estetiste, parrucchieri, informatici, segretarie e chiunque scriva molto)

Quale è la cura?


Si può tentare con la fisioterapia (laser) o con una infiltrazione di cortisone. Se il dolore non passa è necessario l’intervento chirurgico. Questo si svolge ambulatorialmente in anestesia locale e consiste nell’aprire l’anello fibroso liberando i due tendini. In questo modo si cura la loro infiammazione. I punti della ferita che è di circa un centimetro e mezzo alla base del primo dito, saranno tolti dopo dieci giorni; il dolore migliora immediatamente.

Con quale altra malattia può essere confusa?


Senza una visita specialistica e una lastra della mano, può essere confusa con una rizoartrosi (artrosi del pollice).