fbpx

Gravidanza

Con la nascita del bebé il corpo della donna cambia. È fisiologico, in gravidanza l’addome subisce una trazione e un rilassamento tali da lasciare esiti spesso molto evidenti (eccesso cutaneo, accumulo adiposo, smagliature) e le modificazioni del seno con l’allattamento possono determinare una forte lassità e un aspetto svuotato e invecchiato prematuramente.

La chirurgia estetica
dopo il parto


Le modificazioni del seno con l’allattamento possono invece determinare una forte lassità cutanea e una forma del seno svuotata e invecchiata prematuramente. Per questi motivi, l’amato ruolo di donna desiderabile sembra appartenere ad un passato remoto. Oggi il programma di rimodellamento mirato è stato progettato per agire con il minore coinvolgimento chirurgico esattamente nei punti dove gravidanza e allattamento hanno appesantito la silhouette: il seno, l’addome e gli accumuli adiposi.

Dopo quanto tempo dal parto posso sottopormi all’ addominoplastica?


La procedura è particolarmente indicata nelle donne che hanno subito una gravidanza con importante aumento di peso in quanto ciò è forte causa formazione di smagliature, accumuli adiposi e lassità cutanea. Spesso appaiono ernie ombelicali e sovraombelicali estremamente antiestetiche. Infatti i muscoli retti perdono il loro tono e si distanziano tra lo contribuendo a dare un forma globosa all'addome.

Sarà comunque opportuno aspettare alcuni mesi dal parto ( 6-12 mesi) per permettere al corpo di assumere una situazione stabile perdendo il peso superfluo consentendo ai tessuti di riadattarsi al corpo.

Dopo questo tempo è possibile correggere il seno? Quanti mesi devo passare da quando ho smesso di allattare?

L'allattamento come la gravidanza sono un forte stress per il seno della donna, spesso sopraggiungono delle infiammazioni della ghiandola e del capezzolo che costituiscono una forte controindicazione all'intervento. Consiglio un'attesa di almeno 9-12 mesi dall'utimo giorno di allattamento prima di rivolgersi al chirurgo plastico per una eventuale correzione . Tutto questo consente, non solo di ottenere risultati estetici migliori ma anche di evitare inutili complicazioni dopo l'intervento.

La natura sistema molto, ciò che non si ottiene con il tempo lo potrà migliorare la chirurgia estetica.